Lettere per Hänsel&Gretel

Standard

Abbiamo il piacere di ricevere e condividere con voi queste bellissime lettere che i bambini della Buddies Elementary School di Torino hanno indirizzato a cantanti, artisti e tecnici che hanno lavorato allo spettacolo. Cliccando sulle immagini potrete accedere al file completo in formato pdf: buona lettura!

La lettera della classe seconda:

foto seconda

Qualche estratto:

Abbiamo cercato di fare un elenco delle cose che abbiamo preferito ed è molto difficile: ci è piaciuto tutto! Il momento più emozionante è stato quando Gretel ha sinto la strega dentro il forno e poi ne è uscito un enorme biscottone attorno a cui i bimbi marzapane hanno fatto il girotondo. Non siamo riusciti a capire come si possano fare tutti questi incredibili effetti speciali a teatro! Anche la sabbiolina dorata e le gocce di rugiada che cadevano dal cielo sono stati emozionanti.

Non abbiamo capito bene chi fossero quei buffi personaggi con le piume che entravano sulle liane ma erano molto bravi e simpatici. Ci ha colpito la loro agilità: come facevano a saltare senza farsi male?

L’orchestra ha suonato benissimo e ci è piaciuto molto l’incantesimo del silenzio che ha fatto il direttore Maestro Giulio: hokus pokus! Maestro Giulio, sei stato bravissimo. Come hai fatto a diventare così bravo? Quanto hai dovuto studiare?

La lettera della classe terza:

foto terza copia

Vorremmo chiedere alla mamma, come hai fatto a cantare così bene? Ci è piaciuta la tua voce!
[Hansel e Gretel] Come avete fatto a cantare delle note così acute e per uno spettacolo così lungo? E’ stat0 difficile studiare la parte e prepararsi per andare in scena?
Ci è piaciuto molto il canto del papà: rallalalà, rallalalà … aveva una voce profonda e potente.
La parte della strega era buffissima: come hai fatto a cambiare parrucca tante volte?

Come sono stati fatti gli effetti speciali con le luci, per esempio il fuoco nel forno? Un’altra cosa che ci ha colpito molto è stata la luce lunare delle scene nel bosco …

Infine, vorremmo sapere chi ha deciso di mettere in scena proprio questo spettacolo: è stato magnifico! Uno spettacolo spettacolare, fantastico, divertentissssssssssssssssssssssssssssssssimo.

Per concludere,  vorremmo fare tantissimissimissimi complimenti al regista Vittorio Borrelli che si è inventato delle scene così belle e divertenti.
Noi anche ci siamo divertiti moltissimo a cantare e speriamo di averlo fatto bene: Maestro Giulio, abbiamo cantato bene secondo te? Sii sincero.

La lettera della classe quarta:

foto quarta

Vorremmo innanzitutto farvi i complimenti per il bellissimo spettacolo: la musica era fantastica. Abbiamo apprezzato le voci di tutti i cantanti ma in particolare vorremmo fare i complimenti al coro di voci bianche, dove abbiamo visto cantare bambini anche della nostra età …

Vorremmo domandare alle protagoniste se è stato difficile cantare di fronte a un pubblico così grande.

Chi sceglie i cantanti che interpreteranno l’opera e come si fa? E’ stato difficile trovare i cantanti giusti?

Sappiamo che la scenografia è stata realizzata anni fa, ma vorremmo lo stesso sapere quanto ci vuole a costruire e dipingere scene come queste.

Ci piacerebbe davvero conoscervi e venire a visitare il Teatro per vedere cosa c’è dietro le quinte.

La lettera della classe quinta:

fotoquinta

Ci piacerebbe innanzitutto sapere: chi ha scelto questo titolo e perché?

Vorremmo chiedere al regista Vittorio Borrelli: come hai fatto a ideare lo spettacolo? Cosa ti ha ispirato? Come hai fatto ad adattare la regia a uno spettacolo sia per adulti sia per bambini?

… ci ha colpito soprattutto il preludio con gli effetti di luce e il fumo che facevano emergere la scena poco alla volta: abbiamo visto che c’era un tulle che poi è stato sollevato e vorremmo sapere precisamente perché è stato messo e come si usa.

Vorremmo sapere precisamente qual è il ruolo e il lavoro dei tecnici nascosti dietro le quinte e quanti erano.

Infine, vorremmo chiedere agli angeli: come avete fatto a danzare tanto a lungo sulle punte? Chi ha ideato la coreografia e come ha fatto ad inventarsela?

Quante domande …  in attesa della risposta degli artisti, un grande grazie ai bambini della scuola Buddies🙂

»

  1. Grazie alla maestra Sara per aver preparato cosi’ bene i bambini allo spettacolo. E’ bellissimo per noi genitori vederli tanto interessati alla musica. E’ un dono che rimarrà loro impresso nel cuore per sempre.

    • Grazie a voi, cari Buddies, per essere venuti al Regio e per aver cantato, ascoltato e osservato attentamente lo spettacolo. Grazie mille per le letterine da parte di tutti gli artisti. Hänsel e Gretel vi salutano con affetto!

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...