VERDI vs WAGNER: identità a confronto

Standard

Benvenuti al secondo incontro della sfida Verdi vs Wagner! Perché la gara possa entrare nel vivo dobbiamo innanzitutto fare la conoscenza dei nostri duellanti.

Quanto emerge della personalità e della filosofia di un artista da poche date e notizie biografiche?

Scopriamolo mettendo a confronto queste due carte d’identità un po’ particolari: a voi cogliere i primi spunti, somiglianze e differenze –argomenti e temi che approfondiremo nel corso di quest’anno, sul blog e durante la gara in Teatro.Una settimana per riflettere su questo primo materiale e -perché no?- suggerirci in che direzione proseguire le nostre ricerche!

Buon lavoro e appuntamento al prossimo venerdì!

….

»

  1. vabbè, senza offesa per nessuno, ma Peppino è Peppino!!!
    vogliamo mettere Rigoletto, trovatore, traviata, ma anche Otello, Simon Boccanegra, Aida o un Ballo in Maschera contro Tannhäuser, Lohengrin, L’oro del Reno… ecceteraecceteraeccetera…
    Richard è troppo serioso, e, diciamocelo, troooooppoooo lungooooooo…..
    come diceva qualcuno tempo fa… “Viva VERDI”!!! ;-)))

  2. Io tifo Verdi!!! Sarà che Wagner me l’hanno fatto odiare al Liceo, ma ci sono opere che, del primo, mi piaccono davvero troppo!🙂

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...