OPERE ANIMATE: una fiaba in crescendo

Standard

.

C’era una volta un genio musicale: Gioachino Rossini.
E poi, c’era una volta, ma tanti anni dopo, un genio del disegno: Emanuele Luzzati.
Una passione in comune: il teatro.
E una magia: il cinema.

Dall’incontro tra la travolgente musica del maestro pesarese e l’abile matita dello scenografo e grazie alla collaborazione con il talento dell’animazione cinematografica Giulio Gianini nasceranno numerosi indimenticabili capolavori del cortometraggio, più volte candidati all’Oscar.

La Gazza Ladra
musica di G. Rossini
animazioni e disegni Gianini e Luzzati

Uno di questi capolavori è rimasto però irrealizzato: La Cenerentola.
Del cartone animato, che avrebbe dovuto svolgersi sulle note di una delle più amate opere di Rossini, tratta dalla celeberrima fiaba di Perrault, non rimangono che le illustrazioni e le parole del racconto di Gianini e Luzzati.

Grazie al laboratorio Opere Animate sarete voi stessi a dare vita al progetto incompiuto della Cenerentola, immaginando e realizzando un vero e proprio breve film di animazione!

,,,

Il primo passo sarà quello di esplorare il mondo incantato creato da Luzzati e Gianini: durante la visita della mostra al Museo Nazionale del Cinema sarete accompagnati alla scoperta dei segreti delle incredibili opere di animazione dei due artisti. Occhi aperti e orecchie tese per cercare di imparare i trucchi del mestiere: poco dopo sarà infatti il vostro turno di mettervi nei panni di disegnatore e scenografo!
Durante il secondo incontro, a scuola, imparerete come dalla carta di recupero e dai pastelli a cera possano nascere i protagonisti della celeberrima fiaba, reinterpretati secondo la vostra immaginazione e pronti per recitare all’interno del vostro cartone animato.
Con la tecnica del découpage, proprio quella utilizzata da Gianini e Luzzati, dovrete inventare e realizzare i personaggi della Cenerentola rossiniana: Angelina, le sorelle Clorinda e Tisbe, don Magnifico, don Ramiro, Dandini, e un particolarissimo Alidoro…

I figurini snodabili usciti dalla vostra fantasia e dalle vostre mani saranno quindi i protagonisti di un minuto di animazione realizzata sempre da voi, a scuola, con la tecnica cinematografica del passo uno: fotogramma dopo fotogramma i personaggi prenderanno vita così come li avete immaginati!

Il risultato finale? Le vostre creazioni cinematografiche saranno montate tutte insieme sulla musica della celebre Sinfonia rossiniana a raccontare la fiaba completa della Cenerentola, così come avrebbe dovuto essere nell’opera di Gianini e Luzzati.

………………..

Tre incontri intensissimi quindi, per diventare scenografi, registi e cineoperatori e dare vita al vostro cartone animato!

………………

Il laboratorio Opere Animate è dedicato ai bambini della scuola primaria; vi ricordiamo che le prenotazioni, effettuabili telefonicamente presso l’Ufficio Attività Scuola, si apriranno lunedì 24 settembre, mentre vi attendiamo alla presentazione dell’attività martedì 2 ottobre alle ore 17 in Sala Caminetto.

………..
Non mancate!

Immagini: figurini de La Cenerentola ispirate alle illustrazioni di Luzzati. Rielaborazione a cura de La Scuola all’Opera

,,,

»

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...